Evasero da domiciliari,arrestati a Massa

Sono tre le ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal tribunale di Massa e scattate nei confronti di tre giovani ritenuti appartenere ad una delle bande dei Poggi. I tre sono in carcere da questa mattina con le accuse di evasione e lesioni gravi. Due sono fratelli e si trovavano ai domiciliari, a seguito di una sentenza della corte di appello di Genova. Sono evasi e poco prima di Natale, secondo gli inquirenti, si sono resi colpevoli di altri reati. I tre finirono a processo accusati di svariati reati, dalla detenzione illegale di armi alterate, all'estorsione, alla detenzione e fabbricazione di esplosivi, per fatti avvenuti nel 2015. Secondo gli inquirenti nel quartiere dei Poggi si era scatenata una guerra tra bande per il controllo dello spaccio. Una guerra segnata da attentati a scopo intimidatorio contro le abitazioni e le auto dei 'nemici' a colpi di pistola e accoltellamenti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelnuovo Magra

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...